Uffici

Funzioni

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Uffici | · Funzioni

Funzioni

Servizio Industria, Commercio e Servizi

Il Servizio Industria, Commercio e Servizi della Provincia di Modena persegue l’obiettivo di sostenere e rafforzare la competitività del sistema produttivo con azioni mirate in collaborazione con le organizzazione e gli enti pubblici e privati del territorio. Gli interventi principali si possono situare nelle seguenti aree operative:

Pianificazione e programmazione degli interventi di sostegno per lo sviluppo economico. Prevede l’analisi di problematiche socio-economiche relative a macro aree territoriali e/o settori economici di competenza e la definizione di linee di intervento e di priorità cui la Provincia dà attuazione attraverso la realizzazione di interventi autonomi e la gestione di interventi delegati dalla Regione.

Progettazione e gestione interventi per la competitività del territorio finalizzata alla realizzazione di interventi per innalzare il livello di innovazione e qualificazione del sistema produttivo locale, in partenariato con Enti Locali e forze economiche e sociali. Rientrano tra questi interventi lo sviluppo e la qualificazione di aree produttive ecologicamente attrezzate (APEA), la qualificazione dei Centri Commerciali Naturali prevista dalla Legge Regionale n. 41/97 – art. 10bis, la gestione del Piano Operativo per gli Insediamenti Commerciali di interesse provinciale e sovracomunale, le attività realizzate per il sostegno ed il rilancio dei distretti produttivi (agroalimentare, biomedicale, ceramico, meccanico e tessile) e, dal 2008, il coordinamento dell'attività di gestione amministrativa della Rete provinciale SUAP - Sportelli Unici per le Attività Produttive.

Progettazione e gestione interventi per la competitività delle imprese finalizzata a  favorire processi di innovazione tecnologica, organizzativa e commerciale nel sistema produttivo locale attraverso strumenti e servizi integrati per la ricerca industriale, il trasferimento tecnologico e l’innovazione (Tecnopolo di Modena, Progetto Responsabilità Sociale), per lo sviluppo ed il consolidamento di nuova imprenditorialità innovativa (Progetto Intraprendere, Sostegno all’accesso al credito) e per la qualificazione della rete commerciale, attraverso la gestione degli interventi per le imprese del commercio e dei servizi, previsti dalla Legge Regionale n. 41/97 e dalla Legge n. 266/97.

 

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 17 novembre 2009
data di modifica: giovedý 10 dicembre 2009